Questo sito utilizza cookies propri e di terzi al fine di consentirti la migliore esperienza nel suo utilizzo. Se procedi con la navigazione accetti la loro presenza.

La struttura

struttura_casa_di_cura_villa_montallegro

L’arte di garantire ogni giorno la massima qualità ai nostri ospiti

Villa Montallegro è una struttura pensata per il benessere della persona, con l’obiettivo di garantire alti standard qualitativi sanitari e il comfort di un’ospitalità a cinque stelle.

Si sviluppa su una superficie interna di quasi 10mila mq, circondata da oltre un ettaro di parco secolare; i tre edifici principali (Villa Montallegro, Villa Chiara e Villa Rosa), collegati da passaggi interni, ospitano reparti di degenza, strutture sanitarie specializzate (laboratori, strumentazioni di diagnostica e terapia chirurgica) e studi medici dedicati all’attività libero professionale di consulenza e di visita.

Montallegro è operativa 24 ore su 24, 365 giorni all’anno: oltre alla presenza di una guardia medica, offre ai propri Clienti un servizio di pronta reperibilità assicurato da specialisti in ambito anestesiologico, cardiologico, radiologico e di laboratorio di analisi cliniche, supportato da personale infermieristico e tecnico preparato ad affrontare ogni situazione. L’attività si sviluppa su: diagnostica, degenza, blocco operatorio, terapia intensiva, riabilitazione e servizi ambulatoriali.

Villa Montallegro dispone attualmente di 60 posti letto, in camere singole - o dotate di secondo letto per l’accompagnatore - allestite secondo elevati standard sanitari e alberghieri: letti a regolazione elettrica, climatizzazione, televisori LED con impianto satellitare e digitale, accesso WiFi a internet, frigobar. Particolare attenzione è riservata all’insonorizzazione delle stanze e alle dotazioni tecnologiche: telemetria per il monitoraggio dei Pazienti e intercomunicazione vocale con la sala medica.

Ristorazione e hotellerie sono curati nei minimi dettagli. Spazi comuni e sale di accoglienza sono studiati in modo tale da rendere il soggiorno dei Clienti più piacevole riducendo la percezione ospedaliera. Durante il loro soggiorno in Casa di Cura, i Pazienti possono usufruire di numerose facility aggiuntive: libri, quotidiani e riviste su richiesta sono recapitati direttamente in camera ed è disponibile un servizio di coiffeur ed estetista. Il Cappellano celebra la Santa Messa alla domenica e nelle festività, oltre a somministrare Sacramenti quando richiesto.

Per garantire sempre la massima qualità ai propri Ospiti, Montallegro ha puntato al miglioramento sia dei servizi sia della struttura, attraverso una serie di interventi che l’hanno portata a essere una delle realtà sanitarie private più avanzate e innovative in Italia.

video

video

planimetria web


Nel 2002 è stato inaugurato (con la costruzione della nuova ala est di Villa Rosa) il reparto di fisiokinesiterapia (piùKinesi), oggi polo d’avanguardia sul territorio genovese nella riabilitazione post operatoria e post traumatica.

Nel 2004 in Villa Chiara (completamente ristrutturata) è stato aperto il centro piùDonna, struttura polivalente dedicata alla salute della donna (con Specialisti in ginecologia, senologia e chirurgia plastica fra gli altri) in tutti i suoi aspetti.

Nel 2007 si è conclusa la riqualificazione del piano fondi di Villa Montallegro, dove sono ospitati i servizi di diagnostica per immagini (TC spirale), di cardiologia e di reumatologia (inclusa la strumentazione per densitometria ossea computerizzata).
Qui sono stati anche allestiti i locali dedicati all'accettazione infermieristica.

Nel novembre 2010, posizionato sul tetto dell’edifico principale, è stato realizzato un impianto fotovoltaico di media potenza (20 Kw) per produrre energia elettrica. L’impianto è ben inserito nel lay out della Casa di Cura, fungendo anche da copertura e riparo dal sole per le camere del IV piano di degenza. La soluzione adottata è in linea con la filosofia aziendale di Villa Montallegro che prevede un impegno costante per la salvaguardia dell’ambiente: non causa inquinamento dal punto di vista chimico (non produce emissioni, residui o scorie), termico (le temperature massime raggiungono valori non superiori a 60°C), acustico (non vi è emissione di rumore durante l’esercizio) e non richiede organi in movimento né circolazione di fluidi a temperature elevate o in pressione.

Nel 2011 è stato completato il nuovo blocco operatorio di alta complessità, con tre sale operatorie completamente informatizzate e all’avanguardia, oltre a un attrezzato reparto di terapia intensiva.

Nell’aprile 2012 è stato attivato il centro di chirurgia a media e bassa complessità (ambulatoriale ed endoscopica).

Nell’estate seguente (2012) è stato ultimato il restyling degli spazi ambulatoriali. Tutti gli studi medici di visita sono stati pensati per offrire al Paziente e al Professionista un ambiente confortevole e riservato, ma soprattutto funzionale, grazie all’installazione in ogni studio di un pc collegato alla rete aziendale, per consentire la visione di immagini diagnostiche e l’elaborazione del referto e la dotazione di un letto da visita a sollevamento e movimentazione elettrica.

Nel 2013 viene dedicata un’apposita area dedicata alla manipolazione e preparazione dei farmaci antiblastici (UPFA) dotata di tutte le più moderne tecnologie per l’allestimento di queste terapie in totale sicurezza per gli operatori.

Tra il dicembre 2013 e l’inizio del 2014 si è conclusa la ristrutturazione dei reparti di degenza di Villa Montallegro, con una particolare attenzione al risparmio energetico e dunque all’ambiente: allo scopo di conciliare le esigenze economiche aziendali con il massimo comfort e con l’estetica, i corpi illuminanti di tutte le aree comuni e delle camere sono stati sostituiti con elementi a tecnologia LED.

Nel 2014 viene attivato l’ambulatorio infermieristico.

Nel novembre 2015 è stata installata la nuova apparecchiatura a 128 strati e abbattimento della dose radiante REVOLUTION EVO CT, strumento al top di gamma di General Electric.

Nell’ambito del recente rinnovamento del reparto di diagnostica va segnalata - sempre grazie a un accordo commerciale con General Electric (che porterà all’acquisizione di un sistema per RMN) - anche la disponibilità del nuovo e aggiornato ecografo GE LOGIQ E9 XDCLEAR che dispone di svariate funzionalità, tra cui l’elastografia: un notevole valore aggiunto nella diagnosi delle patologie epatiche e delle lesioni muscolari.

Oltre al laboratorio di analisi di Villa Montallegro, disponibile 24 ore su 24 per esami di chimica clinica, ematologia e microbiologia, è attivo un servizio di anatomia patologica per analisi cito-istologiche, allestibili anche nel corso degli interventi operatori (esami istologici estemporanei, direttamente nel laboratorio realizzato nel nuovo reparto chirurgico).

Questi interventi strutturali si coniugano perfettamente con l’obiettivo primario di Montallegro: il benessere e la cura della persona. Proprio in un’ottica di costante attenzione al Cliente e di miglioramento della qualità del servizio offerto, sono stati interamente rinnovati i complementi di arredo (frigobar, tendaggi, divani e poltrone) e la quadreria.

Montallegro, nell’impegno di contribuire alla valorizzazione del patrimonio storico e socio-culturale del territorio in cui opera, ha creato un percorso all’interno della propria struttura - una sorta di “grande libro” da sfogliare passeggiando - alla scoperta di tesori e tradizioni liguri. I piani di degenza sono stati così impreziositi da “scatti” genovesi con soggetti a tema: gli antichi Palazzi dei Rolli, le Botteghe storiche genovesi e le discipline sportive che caratterizzano la storia della Liguria.

La Direzione si è dedicata a un progetto di “aromaterapia” che prevede la diffusione di essenze gradevoli nei diversi ambienti della Casa di Cura, come per esempio il talco - adottato per i reparti di degenza perché evoca una sensazione di igiene e di purezza - e il the verde, più soft e meno aromatico, indicato per le aree d’attesa e gli uffici di accettazione e amministrazione.

News ed eventi