Questo sito utilizza cookies propri e di terzi al fine di consentirti la migliore esperienza nel suo utilizzo. Se procedi con la navigazione accetti la loro presenza.

GASTROENTEROLOGICA


È la specialità che studia le malattie dell’apparato digerente. Esofago, stomaco, duodeno, intestino tenue e colon, fegato e vie biliari, pancreas sono gli organi che compongono questo apparato. È la specialità che studia le malattie dell’apparato digerente. Esofago, stomaco, duodeno, intestino tenue e colon, fegato e vie biliari, pancreas sono gli organi che compongono questo apparato. Lo Specialista gastroenterologo, oltre alla visita medica, ha a disposizione numerose tecniche strumentali che lo aiutano nella valutazione del Paziente: dagli esami di laboratorio (su sangue e feci), alla diagnostica per immagini (rX con mezzo di contrasto baritato, ecografia e TC, ma sempre più spesso risonanza magnetica nucleare), fino a metodiche più invasive fra cui la esofago-gastro-duodenoscopia e la colonscopia.

Il Gastroenterologo è un medico internista che si occupa della gestione clinica delle malattie dell’apparato digerente, e in genere esegue personalmente eventuali procedure diagnostiche e/o operative di tipo endoscopico


 

 

 

 

fisiokinesiterapia e riabilitazione
       ACCEDI>

 

 

 

 

degenza
      ACCEDI>

 

 

 

 

chirurgia
      ACCEDI>