Questo sito utilizza cookies propri e di terzi al fine di consentirti la migliore esperienza nel suo utilizzo. Se procedi con la navigazione accetti la loro presenza.
!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js'); fbq('init', '569219623249078'); // Insert your pixel ID here. fbq('track', 'PageView');
I nuovi allarmi, anche in Liguria, a proposito della meningite, convincono Villa Montallegro a ribadire quanto scritto il 14 gennaio (leggi qui l'articolo per saperne di più) e a ricordare che i propri ambulatori e il proprio staff medico e infermieristico sono a disposizione sia per le vaccinazioni sia per fornire informazioni. Dalla metà di gennaio al 7 febbraio, nell'ambulatorio di Villa Montallegro sono state effettuate 86 vaccinazioni antimeningococco, 47 verso il solo ceppo B, 39 con il vaccino tetravalente A, C, W135, Y. I pazienti hanno un’età compresa tra i 3 e i 64 anni.

Per informazioni e prenotazioni su come vaccinarsi in Villa Montallegro (la vaccinazione viene eseguita, in linea generale, entro due giorni):

tel. 010/35311 – 010/3531283/4 

Mail: clienti@montallegro.it - callcenter2@montallegro.it - dirsan@montallegro.it

News ed eventi