Questo sito utilizza cookies propri e di terzi al fine di consentirti la migliore esperienza nel suo utilizzo. Se procedi con la navigazione accetti la loro presenza.
perin infortunio
Il portiere del Genoa Mattia Perin (compirà 25 anni il 10 novembre), è stato nel Centro Fisiatrico di Villa Montallegro dove è stato visitato dalla dottoressa Maria Teresa Pereira, e dove è stato sottoposto alla terapia con i fattori di crescita prima d'iniziare gli allenamenti e il rientro attivo nella squadra. Perin si era infortunato l'8 gennaio durante la partita interna con la Roma: al nono minuto, dopo una grande parata su Dzeko, era uscito in lacrime dal campo. Successivamente era stato operato per la ricostruzione dei legamenti del ginocchio sinistro. I fattori di crescita (o PRP, cioè plasma ricco in piastrine) costituiscono una delle tecniche di medicina rigenerativa applicate in ortopedia e riabilitazione. L’infiltrazione con i fattori di crescita piastrinici attiva e accelera i processi di riparazione del tessuto connettivo e dell’apparato locomotore. Si tratta di una tecnica utilizzata da diversi anni con ottimi risultati clinici nel trattamento di tendinopatie, lesioni della cartilagine e processi degenerativi articolari.

Ecco le foto della visita di Perin in Villa Montallegro.

perin infortunio

News ed eventi