Questo sito utilizza cookies propri e di terzi al fine di consentirti la migliore esperienza nel suo utilizzo. Se procedi con la navigazione accetti la loro presenza.

PROCEDURE DI INGRESSO E MODALITÀ DI DIMISIONE



Il ricovero in regime ordinario avviene a seguito di una valutazione dello Specialista curante con inserimento in lista di prenotazione.
Se il Paziente può usufruire di convenzioni assicurative o assistenziali di categoria, deve farsi carico del contatto con la Centrale operativa dell'Ente di Suo riferimento, per ottenere la cosiddetta “presa in carico", in convenzione diretta, delle spese che sosterrà.


Estratto da IO.07.san (Organizzazione dell'attività del personale infermieristico in degenza) sistema Qualità Villa Montallegro

Estratto da IO.09.san (Modalità di assistenza ai pazienti...e controllo della qualità percepita) sistema Qualità Villa Montallegro.


Al momento dell'ammissione in Villa Montallegro, è necessario portare con sé:
- la documentazione clinica recente: esami clinici, di diagnostica per immagini;
- l’elenco completo dei farmaci assunti a domicilio;
- un documento d’identità, la tessera sanitaria ed eventuali documenti che attestino la disponibilità di convenzioni;
Sconsigliamo di portare in Casa di Cura oggetti di valore o forti somme di denaro, di lasciare incustoditi borse, portafogli, telefoni cellulari. Non sono previsti risarcimenti in caso di furti. I comodini delle camere di degenza dispongono di un cassettino che può essere chiuso a chiave; la chiave può essere richiesta al personale di turno.

Tutti i farmaci necessari durante il ricovero sono prescritti dal Medico curante e somministrati dagli Infermieri.
L’uso di medicinali non prescritti potrebbe interferire con la terapia impostata: va segnalata al Medico curante l’eventuale assunzione di altri medicinali.

Durante il ricovero è possibile usufruire, dietro consenso medico, di permessi di uscita; in questo caso è necessaria la firma di un modulo che solleva la Casa di Cura dalla responsabilità di ciò che potrebbe accadere al di fuori della struttura.


“La giornata tipo”


Al momento della dimissione viene consegnata una sintetica relazione sul ricovero, indirizzata al Medico curante (di famiglia), con indicazione di: diagnosi, accertamenti e terapie eseguite, terapia ed eventuali altre prescrizioni al domicilio, date di visite di controllo o di eventuali accertamenti.

 

 

 

 

diagnostica e visite specialistiche
       ACCEDI>

 

 

 

 

fisiokinesiterapia e riabilitazione
       ACCEDI>

 

 

 

 

chirurgia
      ACCEDI>