Questo sito utilizza cookies propri e di terzi al fine di consentirti la migliore esperienza nel suo utilizzo. Se procedi con la navigazione accetti la loro presenza.
!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js'); fbq('init', '569219623249078'); // Insert your pixel ID here. fbq('track', 'PageView');

CONSENSO INFORMATO

consenso_informato_paziente_montallegro

Che cos’è?

É uno dei diritti fondamentali del Paziente.

Il “consenso” costituisce un’autorizzazione, giuridicamente rilevante, con la quale il Paziente conferisce al Medico il potere di agire sul proprio corpo a fini diagnostici e terapeutici. Esso costituisce dunque un indispensabile presupposto di tutti quegli atti che comportino un contatto del Medico con l’integrità psico-fisica del Paziente. L’informazione che il Medico fornisce al Paziente deve essere completa ed esaustiva, in modo da consentire a quest’ultimo di esercitare liberamente il diritto di scelta di sottoporsi o meno al trattamento diagnostico e terapeutico, così come previsto dalla Costituzione italiana.

News ed eventi