Questo sito utilizza cookies propri e di terzi al fine di consentirti la migliore esperienza nel suo utilizzo. Se procedi con la navigazione accetti la loro presenza.
tempesti infortunio
Il capitano della Pro Recco e della Nazionale di pallanuoto Stefano Tempesti, 37 anni, rimasto vittima di un incidente durante la gara di Champions con il Barceloneta è stato operato nella Casa di Cura Villa Montallegro dal professor Igor Rossello.

Al termine il professor Rossello si è dichiarato soddisfatto “per la perfetta riuscita dell’intervento”. Durante l'operazione i frammenti dell’osso fratturato sono stati asportati e il legamento è stato fissato alla falange con un'ancoretta. Tempesti dovrà indossare un tutore per 3 settimane e successivamente potrà iniziare a lavorare in acqua.

La ripresa dell’attività agonistica è prevista tra 5-6 settimane.

Tempesti
ha un palmares invidiabile: dal 2003 è alla Pro Recco con la quale ha conquistato 11 scudetti consecutivi e quattro Coppe dei Campioni.

In Nazionale dal 1999, ha collezionato la partecipazione a cinque Olimpiadi (argento a Londra nel 2012, bronzo a Rio nel 2016), un oro e un argento al Mondiale, un argento ai Giochi del Mediterraneo. È stato proclamato miglior portiere ai Mondiali del 2009 e a quelli del 2011.

tempesti infortunio

News ed eventi