Questo sito utilizza cookies propri e di terzi al fine di consentirti la migliore esperienza nel suo utilizzo. Se procedi con la navigazione accetti la loro presenza.
!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js'); fbq('init', '569219623249078'); // Insert your pixel ID here. fbq('track', 'PageView');

I reparti di degenza


Tra il dicembre 2013 e l’inizio del 2014 si è conclusa una nuova ristrutturazione dei reparti di degenza di Villa Montallegro, con particolare attenzione al risparmio energetico e dunque all’ambiente: allo scopo di conciliare le esigenze economiche aziendali con il massimo comfort e l’estetica, i corpi illuminanti di tutte le aree comuni e delle camere sono stati sostituiti con elementi a tecnologia LED.
Questi interventi strutturali si coniugano perfettamente con l’obiettivo primario di Montallegro: il benessere e la cura della persona. Proprio in un’ottica di costante attenzione al Cliente e di miglioramento della qualità del servizio offerto, sono stati interamente rinnovati i complementi di arredo (frigobar, tendaggi, divani e poltrone) e la quadreria.
Montallegro, nell’impegno di contribuire alla valorizzazione del patrimonio storico e socio-culturale del territorio in cui opera, ha creato un percorso all’interno della propria struttura - una sorta di “grande libro” da sfogliare passeggiando - alla scoperta di tesori e tradizioni liguri. I piani di degenza sono stati così impreziositi da “scatti” genovesi con soggetti a tema: gli antichi Palazzi dei Rolli, le Botteghe storiche genovesi e le discipline sportive che caratterizzano la storia della Liguria.
La Direzione si è dedicata a un progetto di “aromaterapia” che prevede la diffusione di essenze gradevoli nei diversi ambienti della Casa di Cura, come per esempio il talco - adottato per i reparti di degenza perché evoca una sensazione di igiene e di purezza - e il the verde, più soft e meno aromatico, indicato per le aree d’attesa e gli uffici di accettazione e amministrazione.

 

 

 

 

diagnostica e visite specialistiche
       ACCEDI>

 

 

 

 

fisiokinesiterapia e riabilitazione
       ACCEDI>

 

 

 

 

chirurgia
      ACCEDI>